La collaborazione con l’I.I.S.S. “V. Cardarelli”

Come ogni anno, in questa pagina abbiamo raccolto i contenuti realizzati dagli studenti dell’IISS “V.Cardarelli” dopo la consueta esperienza di PCTO svolta in seno al Festival. A conclusione del percorso formativo svolto dai ragazzi con la Prof.ssa Maria Elena Mozzetta e con Roberta Angeletti, i ragazzi si sono cimentati nella realizzazione di due podcast (scegliendone il contenuto, curandone scelte musicali, producendo i testi e naturalmente concentrandosi su aspetti che riguardano l’efficacia comunicativa, l’utilizzo della voce, la lettura partecipata ed espressiva. A ciò si aggiunge la videolettura di uno dei libri scelti per la mostra e la conduzione di visite guidate all’interno della esposizione. Ringraziamo tutti i ragazzi che hanno dimostrato senso di responsabilità, voglia di mettersi in gioco, passione per la scoperta e curiosità, spirito di iniziativa e capacità organizzativa.

Nel corso degli anni questa collaborazione con l’IISS “V.Cardarelli” è cresciuta in termini di significato, di valore, di importanza e costituisce per noi uno dei maggiori punti di forza della manifestazione. Di ciò siamo grati alla D.S. Dott.ssa Laura Piroli e a tutti i docenti dell’Istituto che continuano a sostenerci con convinzione in questa iniziativa.

Un ringraziamento particolare al Prof. Francesco Rotatori, referente del progetto dell’Istituto, e a Fabrizio Farroni che ha realizzato le animazioni del video.

Buon ascolto e buona visione

Video Lettura

Galleria Fotografica

WORK IN PROGRESS… da febbraio 2024

Cammina cammina… eccoci qua, con una rigidissima tabella di marcia, decisi a raggiungere nei prossimi mesi le seguenti tappe:

1) incontri con gli autori Susanna Mattiangeli, Silvia Vecchini, Gabriele Clima …per le scuole;

2) altri incontri culturali con ospiti specialissimi, primo fra tutti il Prof. Alberto Pellai;

3) presentazione di libri, laboratori e passeggiate varie;

4) e infine il nostro traguardo: la mostra del mese di aprile, cuore del Festival, che ci auguriamo possa ispirare in ogni visitatore, grande o piccolo che sia, il grande desiderio di …fare tanti “passi avanti” d’ogni tipo!

Leggi il catalogo digitale

Per approfondire

Illustrazioni e libri della XVII Edizione

Per approfondire

Io dico che...

Un piccolo ma doveroso spazio dedicato a qualcuno dei tanti che su PaC hanno molto da dire...

Con il Contributo di

In collaborazione con

Le nostre attività

Si Ringraziano

La Città di Tarquinia; la Biblioteca Comunale, tutti gli ospiti, gli illustratori e gli autori di questa edizione. L'U.S.S. "V. Cardarelli'", i suoi studenti e la DS Dott.ssa Laura Piroli; il prof. Francesco Rotatori per il coordinamento delle attività di formazione; la prof.ssa Elena Mozzetta per la formazione degli studenti; l’I.C. "E. Sacconi", tutti i loro insegnanti per la convinta adesione al progetto e la partecipazione alle iniziative, la Prof.ssa Daniela Malatini e la maestra Vania Amantini come referenti del progetto; Claudia Astolfi per il prezioso e puntuale aiuto; l'Associazione di Promozione Sociale Dandelion e Valeria Peparello per la partecipazione appassionata alla definizione del programma del Festival; la Unicoop Tirreno - Sezione Soci Etruria, in particolare i volontari di questa che continuano con entusiasmo a identificarsi nell'iniziativa ed a garantire la loro preziosa partecipazione; la sa-cietà tarquiniese d'Arte e Storia e il suo presidente Alessandra Sileoni; la Regione Lazio. II CAG - Centro di Aggregazione Giovanile; Don Augusto Baldini e la Parrocchia di San Giovanni; e tutti colori che dando il loro pieno appoggio alle finalità di PAGINE COLORI, continuano a offrire un significativo sostegno alla Manifestazione.

Direttore Artistico della Manifestazione: Roberta Angeletti

Segreteria e pubbliche relazioni: Maria Letizia Sileoni e Valeria Peparello

Ufficio stampa: Daniele Aiello Belardinelli

Design multimediale: Tiziano Crescia

Video: Fabrizio Farroni, David Cerquatella

Fotografia: Ilaria Ceniti, Stefano Dili

Responsabile della Biblioteca e referente: Luca Gufi, Federica Cerasa e Debora Cardoni

Seguici su