Gabriele Cima

Per le classi I, II e III della scuola secondaria di I grado

L’incontro con l’autore si svolgerà nei primi mesi del 2024 (disponibilità dell’autore data per VENERDI’ 15 marzo) . Si tratterà di due incontri in presenza nella stessa mattina, quindi in orario scolastico, da articolare in gruppi di prime e seconde e di seconde e terze. Lo schema verrà concordato con la scuola. Gli incontri si svolgeranno presso il Teatro Rossella Falk.

Gabriele Clima è scrittore, illustratore e formatore. Ha pubblicato moltissimi libri per diverse fasce d’età, dagli illustrati per la prima infanzia alla narrativa per giovani adulti. Lavora principalmente intorno a tematiche sociali quali il disagio, la diversità, il razzismo, l’integrazione, la discriminazione. Tiene incontri nelle scuole in Italia e all’estero a studenti, docenti e educatori, proponendo la letteratura per ragazzi come strumento per leggere e comprendere la realtà contemporanea.

Nel 2017 ha vinto il premio Andersen con Il sole fra le dita ed è entrato nella IBBY International Collection of Outstanding Books for Young People with Disabilities (2017) e nella White Ravens International Selection (2020). Nel 2018 è stato candidato al premio Strega Ragazzi con La stanza del lupo, e ha vinto il Premio Minerva Letteratura e impegno civile con Continua a camminare. Nel 2021 ha vinto il Best Children’s Book Price del Banco del Libro Venezuela con La stanza del lupo (miglior libro straniero). Nel 2020 è stato candidato al premio Campiello Giovani con Fiori di Kabul e nel 2021 al premio Bancarella Ragazzi con Fiori di Kabul e Alibel, la Malastriga.

È membro di ICWA, Italian Children’s Writers Association. I suoi libri sono tradotti in più di venti paesi del mondo.

WORK IN PROGRESS… da febbraio 2024

Cammina cammina… eccoci qua, con una rigidissima tabella di marcia, decisi a raggiungere nei prossimi mesi le seguenti tappe:

1) incontri con gli autori Susanna Mattiangeli, Silvia Vecchini, Gabriele Clima …per le scuole;

2) altri incontri culturali con ospiti specialissimi, primo fra tutti il Prof. Alberto Pellai;

3) presentazione di libri, laboratori e passeggiate varie;

4) e infine il nostro traguardo: la mostra del mese di aprile, cuore del Festival, che ci auguriamo possa ispirare in ogni visitatore, grande o piccolo che sia, il grande desiderio di …fare tanti “passi avanti” d’ogni tipo!

Per approfondire

Illustrazioni e libri della XVII Edizione

...coming soon...

Per approfondire

Io dico che...

Un piccolo ma doveroso spazio dedicato a qualcuno dei tanti che su PaC hanno molto da dire...

Con il Contributo di

In collaborazione con

Le nostre attività

Si Ringraziano

La Città di Tarquinia; la Biblioteca Comunale, tutti gli ospiti, gli illustratori e gli autori di questa edizione. La Dott.ssa Laura Piroli per la convinta adesione; l’I.I.S.S. “V. Cardarelli” e i suoi studenti; I Prof.  Manuela Paganelli e Francesco Rotatori per il coordinamento delle attività di formazione; la Prof.ssa Elena Mozzetta per la formazione degli studenti; il prof. Tiziano Torresi per la grande disponibilità e passione; l’I.C. “E. Sacconi”, tutti i loro insegnanti per l’adesione al progetto e la partecipazione alle iniziative e la Prof.ssa Daniela Malatini come referente del progetto; Claudia Astolfi per il prezioso aiuto; l’Associazione di Promozione Sociale Dandelion e Valeria Peparello per la partecipazione appassionata alla definizione del programma del Festival; la Unicoop Tirreno - Sezione Soci Etruria, in particolare i volontari di questa che continuano con entusiasmo a identificarsi nell’iniziativa ed a garantire la loro preziosa partecipazione; la Società tarquiniese d’Arte e Storia e il suo presidente Alessandra Sileoni;  il CAG, Centro di Aggregazione Giovanile; Don Augusto Baldini e la Parrocchia di San Giovanni;  la consigliera  regionale Silvia Blasi e infine  la Regione Lazio che, dando il suo pieno appoggio alle finalità di PAGINEaCOLORI, ha offerto un significativo sostegno alla Manifestazione.

Direttore Artistico della Manifestazione: Roberta Angeletti

Segreteria e pubbliche relazioni: Maria Letizia Sileoni e Valeria Peparello

Ufficio stampa: Daniele Aiello Belardinelli

Design multimediale: Tiziano Crescia

Video: Fabrizio Farroni, David Cerquatella

Fotografia: Ilaria Ceniti, Stefano Dili

Responsabile della Biblioteca e referente: Luca Gufi, Federica Cerasa e Debora Cardoni

Seguici su