Il leone mangiadisegni

C’è un leone in città che invece di andarsene a caccia di gazzelle, è goloso di disegni dei bambini, proprio i disegni, quelli fatti con i pennarelli. Non mangia disegni qualsiasi, ma preferisce quelli colorati, con tanto cielo dentro e si accorge subito se a farlo non è stato un bambino, guai!

Perciò tutti i bambini della città sono costretti a stare ore ed ore a disegnare per questo grosso leone, per paura che se non si riesce a saziare con i disegni, cominci a mangiarsi le persone. E come tutte le cose belle, se si deve farle per forza, anche disegnare diventa brutto.

Fino al giorno in cui un bambino, uno piccolo, ma di quelli intelligenti e coraggiosi, che ce n’è uno per fortuna in ogni storia altrimenti chissà come andrebbe a finire… va dal leone.

E come fanno spesso i bambini, risolve il misterioso caso del leone mangiadisegni.

Beniamino Sidoti, che  sarà ospite del Festival PAGINEaCOLORI a Ottobre, è l’autore di questo bellissimo libro, edito da Zoolibri.  Gianluca Folì lo ha illustrato, ed è semplicemente perfetto il suo grande leone giallo con la bocca sempre spalancata; i suoi bambini imbronciati, con i pennarelli sempre in mano e i loro disegni, incredibile! Viene proprio voglia di mangiarli!

MS

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *