Cappuccetto Rosso

Questa storia la conoscono tutti, è la storia di una bambina che deve arrivare oltre il bosco alla casa della nonna, con il suo cestino del pranzo, perché la nonna è malata e allora bisogna pur che qualcuno le porti da mangiare.

Per questo ci va la bambina e si mette il suo cappuccio, un cappuccio Rosso…

Certo questa storia la conosciamo tutti, ma che paura quando arriva il lupo cattivo!

Sono importanti le parole che si scelgono per raccontare una storia e le parole qui sono quelle di Roberto Piumini, maestro di racconti e fantasia.

E ad accompagnarlo le illustrazioni di Elena Temporin, maestra di acquerelli e pastelli, ah che bellezza ad entrare in quel bosco, si sente il fruscio delle foglie; che dolcezza il tepore del latte che sorseggia Cappuccetto Rosso e che peli ispidi ha quel brutto lupo mentre ronfa sul letto della nonna.

MS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *