Incontro con Stefano Bordiglioni

LUNEDI’ 22 FEBBRAIO, h. 17.00, Biblioteca Comunale “Vincenzo Cardarelli”, Palazzo Bruschi, Sala delle Arti, Tarquinia

COME EDUCARE AD UNA SCRITTURA CREATIVA

incontro con Stefano Bordiglioni

Nell’ambito del programma della X Edizione di PAGINEaCOLORI è stato organizzato un incontro a carattere formativo sui temi della letteratura per ragazzi e della scrittura creativa, rivolto ad insegnanti e genitori con STEFANO BORDIGLIONI, uno degli autori ospiti di PaC che incontrerà anche oltre 300 bambini della Scuola Primaria e dell’Infanzia il giorno 23 febbraio presso il Cinema Etrusco.

“I miei laboratori di scrittura sono destinati per lo più agli insegnanti: tenere un laboratorio di scrittura coi ragazzi vorrebbe dire avere una molteplicità di incontri a disposizione e questo spesso non è possibile.

Comunque ai ragazzi propongo una serie di brani o di filastrocche esempio, pezzi che hanno al loro interno una struttura narrativa forte, facilmente comprensibile e quindi facilmente riproducibile. I ragazzi ascoltano e quindi provano a cimentarsi loro spessi con la scrittura, mantenendo la struttura narrativa proposta e arricchendola con i propri contenuti.

Agli insegnanti mi limito a mostrare, nell’arco di alcune ore (due-tre) il campionario di brani  e di filastrocche di questo tipo (mie e di altri autori, che ho messo insieme nell’arco di questi anni) e quale tipo di lavoro propongo brano per brano.”

imgres-2.jpg

STEFANO BORDIGLIONI, nato a Roma, oggi vive e insegna in una scuola elementare di Forlì. Laureato in Pedagogia a Bologna con una tesi sperimentale sulla creatività infantile, ha una vera passione per le lingue e i linguaggi, compreso il Basic e quello della musica. Istruttore subacqueo, ha visitato per turismo molti paesi del mondo. Ha vinto il Premio Rodari nel 1998 e, nello stesso anno, il premio Hans Christian Andersen – Baia delle favole.  Per la compagnia del teatro dell’arca di Forlì, Bordiglioni ha sceneggiato la “Guerra alla grande melanzana”, (per la regia di Franco Palmieri), nel 1998 per il teatro per ragazzi. Ha inoltre scritto i testi della trasmissione “Zona Franka”, un gioco interattivo per ragazzi in onda al pomeriggio su Rai 3 dall’ottobre 2000 al giugno 2002. Ha anche prodotto, in collaborazione con alcune colleghe, due libri di lettura per la scuola elementare (3a-4a-5a) ed un libro per le vacanze dalla prima alla quinta.

images.jpg

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *